GHIDINI1961 al Salone del Mobile

ELEGANZA E RICERCA PER OTTENERE PRODOTTI PER GUSTO E QUALITÀ DI LIVELLO SUPERIORE. 

E PER LA PRIMA VOLTA UN’AMPIA GAMMA DI ARREDI DALL’IMBOTTITO AL TAVOLO.

Così GHIDINI1961 al Salone del Mobile. Milano celebra l’eccellenza della tradizione e del savoire-faire divenuti identitari del brand. Con oltre 50 anni di storia, e una sapienza imprenditoriale che si tramanda di padre in figlio, GHIDINI1961 presenta arredi, lampade e accessori che combinano tecnologia, cura dei materiali, estetica e attenzione per i dettagli.

Dalla lavorazione di un materiale tanto prezioso quanto difficile da trattare, quale l’ottone, oggi si è arrivati alla realizzazione di prodotti anche molto complessi come il divano Frame di Stefano Giovannoni. Nel giunto a tre vie, elemento chiave del progetto, c’è tutta la sapienza di un’azienda di alta manifattura.

Pezzi, quelli di GHIDINI1961, alcuni già iconici, destinati a cancellare il confine tra arte e design e a stabilire con la sua audience una comunione di intenti e di vedute tali da tradursi in un rapporto fidelizzante e duraturo, proprio come i manufatti artistici.

A dimostrazione di quanto l’affidabilità e la qualità di un brand possa diventare garanzia di un investimento capace di acquistare valore nel tempo.

Un prodotto dove l’apporto umano è un valore indiscusso per permettere di creare con la massima personalizzazione, per misure e finiture. Come solo un lavoro artigianale fatto di unicità e valore può rendere!

GALLERY